Pagine

25 maggio, 2011

Biscottini al Tè Verde Matcha con ganache al cioccolato bianco e cocco



Con questa ricetta partecipo al contest  "È sempre l'ora del tè!"  indetto da uno dei miei food blog preferiti: La ciliegina sulla torta.
E' la prima volta che partecipo ad un contest e così ci ho messo davvero tutto l'impegno possibile.
Cercando ispirazione in giro per negozi ho fatto un salto da Castroni e ho iniziato a scrutare tra mille prodotti alla ricerca dell' ingrediente giusto per la mia ricetta.
Alla fine sono approdata allo scaffale del tè e lì mi si è accesa la lampadina: il Tè verde MATCHA!
Ne avevo letto tanto e avevo da tempo voglia di sperimentare questo ingrediente prezioso.
Allora ho pensato di preparare dei biscottini di frolla, ma golosi golosi...magari ricoperti di cioccolato bianco (e se ci aggiungessi un po' di matcha?) e infine, dato che il caldo inizia a farsi sentire, ho deciso per un ripieno fresco ... a base di cocco!
così bando alle ciancie ed ecco la ricetta:

 Biscotti al tè verde Matcha
100 gr. di zucchero a velo
2 cucchiai di polvere di tè Matcha
150 gr. di burro
3 tuorli
220 gr. di farina

Setacciare assieme lo zucchero a velo e la polvere di tè, poi impastarli nella planetaria con il burro a temperatura ambiente, utilizzando il gancio per gli impasti di pane.
Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungere i tuorli uno alla volta, e continuare ad impastare sino a che il composto risulterà omogeneo.
A questo punto aggiungere poco a poco la farina setacciata, e lavorare sino a che non si otterrà una palla liscia e compatta.
Avvolgere il panetto con la pellicola trasparente e far riposare in frigo per circa trenta minuti.
Stendere la pasta con il matterello. Per non farla attaccare al piano di lavoro, la si può "tirare" tra due fogli di carta forno, sino a darle lo spessore desiderato (circa 1 cm).
Ricavare i biscottini con lo stampo della forma desiderata e disporli sulla carta da forno (oppure il silk-pat).
Infornare i biscottini per circa 15 min, facendo attenzione che si colorino appena.



Copertura al cioccolato bianco e tè Matcha
100 gr. di cioccolato bianco
1 cucchiaio di polvere di tè Matcha


Sciogliere circa 80 gr. di cioccolato in un pentolino a bagnomaria.
Togliere il pentolino dal fuoco e aggiungere il restante cioccolato mescolando sino a quando sarà sciolto del tutto.
Aggiungere la polvere di tè Matcha e amalgamare bene.
Passare il pentolino in un contenitore con acqua fredda (magari nel lavandino), mescolando fino a che il cioccolato non sarà ben freddo e si attaccherò al fondo del recipiente. Riportare il pentolino sul bagnomaria per farlo rioscaldare nuovamente e poi ripetere la procedura del raffreddamento.
A questo punto si otterrà un risultato abbastanza simile al temperaggio del cioccolato che permetterà alla copertura di rimanere lucida.
Immergere metà dei biscotti nella copertura di cioccolato e poi farli sgocciolare e raffreddare su una griglia.



Gananche al cioccolato bianco e cocco
200 ml panna
200 gr cioccolato bianco
2 cucchiai di cocco fresco grattuggiato

Tritare finemente la polpa di cocco e tenerla da parte. Portare a bollore la panna, poi mescolarla al cioccolato ridotto in pezzi, sino a che questo non sarà completamente sciolto.
Aggiungere il cocco tritato, e lasciar riposare la crema ottenuta sino a che non sarà ben fredda, poi iniziare a montarla con lo sbattitore, sino a ottenere una crema corposa e ferma.

Farcitura:
Con una sac à poche, farcire i biscottini a due alla volta, riempiendoli con una noce di ganache al cioccolato e poi comprimerli per farli aderire bene.
Conservare i biscottini in frigo.

16 commenti:

  1. Sono semplicemente stupendi, sei stata davvero bravissima. Beata te che hai Castroni a portata di mano... ti invidio per questo :) Ciao cara, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Donatella! Effettivamente Castroni è un po' il mio paese balocchi :)
    Adesso mi metto al lavoro...partecipo ad un contest...indovina di chi è?

    RispondiElimina
  3. bellissimi questi biscotti!!! hai capito donna pugliese!!!! baci vale

    RispondiElimina
  4. Hai fatto dei biscotti di una bellezza unica! Bellissimo il colore dell'impasto, ti invidio anch'io Castoni e la polvere di matcha! Hai preso lì anche lo stampo dei biscotti? Mi piace tantissimo! Cmq davvero brava! :-)
    E scendono sempre più in basso le mie possibilità di arrivare da qualche parte col concorso di Tuki!!! Pazienza! :-)))

    RispondiElimina
  5. Ciao Mari, grazie davvero e per il contest...non si sa mai come vanno le cose!
    Il cutter a forma di foglia l'ho preso qualche tempo fa negli stati Uniti da Sur la table, una cetana di negozi meravigliosa...dai un'occhiata qui:
    http://www.surlatable.com
    a presto
    Ale
    Ale

    27 maggio

    RispondiElimina
  6. Ciao! Scopro il tuo blog perchè anche io partecipo al contest di Tuki e....wow, sono rimasta incantata dalla bellezza di questi biscottini! Sono stupendi e geniali! :)
    Se ti va di passare nel mio blog mi farebbe piacere (anche se le foto non sono così belle come le tue :P)

    http://bricioletralepagine.blogspot.com

    In bocca al lupo per il contest! :D
    Mela

    RispondiElimina
  7. Ciao Diletta, benvenuta! mi fa piacere che ti siano piaciuti.
    Torna a trovarmi
    Ale

    RispondiElimina
  8. Questi biscottini hanno un aspetto a dir poco stupendo! Complimenti, saranno buonissimi.
    Da oggi sono una tua sostenitrice, se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto

    RispondiElimina
  9. Ciao Franci
    davvero grazie per i comlimenti e per il sostegno...certo che passo a trovarti!
    A presto
    Ale

    RispondiElimina
  10. Davvero eccezionali! Complimenti per le ricette e le foto. tornerò a trovarti e intanto mi iscrivo tra le tue sostenitrici

    RispondiElimina
  11. Wow, che scoperta favolosa il tuo blog... stupende le ricette e che dire delle foto... originali e bellissime...complimenti davvero... e di sicuro torno a trovarti pure io :)
    terry

    RispondiElimina
  12. Ma questi biscottini sono meravigliosi e chissà che buoni!! Ciao e buona domenica, Alessandra

    RispondiElimina
  13. Non ci posso credere... sono strabilianti!

    RispondiElimina
  14. ma che idea deliziosa... sei bravissima

    RispondiElimina